napolitano

Bankitalia, Napolitano: «No a forzature»

napolitano”Mentre si dà corso alle procedure per la nomina del governatore della Banca d’Italia, si va sviluppando sulla questione un serrato dibattito pubblico. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, auspica che si giunga alla scelta, come sempre nel passato, in un clima di discrezione e rispetto attorno ai nomi dei possibili candidati, anche per la riconosciuta qualità dei loro titoli di competenza ed esperienza”.

Lo si legge in un comunicato della Presidenza della Repubblica in cui viene sottolineato che ”forzature politiche e contrapposizioni personali non gioverebbero né alla serenità della decisione che spetta ai soggetti istituzionali indicati dalla legge, né a quel prestigio internazionale della Banca d’Italia che si è espresso nella nomina del prof. Mario Draghi a Presidente della BCE e che va oggi tenuto al riparo da laceranti dispute sulla nomina del nuovo governatore”.”Ne parliamo un’altra volta”, ma posso dire che ”siamo consapevoli che e’ un posto importante che deve essere ricoperto da una persona adeguata, quindi stiamo valutando in tutta serenita’ i candidati con un procedimento che non e’ affrettato ma che e’ proporzionale all’importanza della scelta e della carica che occupa”. Cosi’ il premier Silvio Berlusconi a proposito della nota del Quirinale su Bankitalia.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.