dudù-contro-i-botti-di-capodanno-7

Capodanno, scende in campo Dudù per dire no ai botti

Dudù scende in campo contro i botti di Capodanno. Il barboncino di casa Berlusconi ha postato sul suo sito ‘Forza Dudu’ una serie di foto dove invita tutti a non festeggiare il passaggio al 2014 con fuochi d’ artificio pericolosi.
dudu-bottiA Capodanno butta i bottibau! Io ho paura!’. E’ il monito del cagnolino di Francesca Pascale, la fidanzata napoletana di Silvio Berlusconi,  ritratto mentre scodinzola sul tappeto di uno dei saloni di palazzo Grazioli.

‘Anche Dudù quest’ anno non vuole i fuochi d’artificio!’, si legge in un’ altra nuvoletta che dà voce al cane del leader azzurro, in prima linea per una vera e propria campagna di sensibilizzazione. E ancora: ‘ Io dico no ai botti!Botti di fine anno? No, grazie!’.

La cattiva abitudine dei botti di Capodanno per molti cani rappresenta un vero e proprio incubo che può causare loro gravi conseguenze psichiche. Nella difficoltà di poter controllare la tradizione di salutare l’anno nuovo con petardi e giochi pirotecnici che illuminano il cielo, è consigliabile per i possessori di cani predere le precauzioni necessarie perché il Capodanno non diventi un evento angosciante per i loro amici e compagni. Sappiamo infatti che i cani sono dotati di un udito estremamente sviluppato e sensibile, motivo per il quale il rumore dei botti può provocare in loro una grave condizione di disorientamento: non riuscendo ad individuare la fonte sonora, non sono in grado di stabilire la direzione da prendere per allontanarsi dallo stimolo negativo.

 

 

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.