giochi-dazzardo-online

Casinò online: donne, fate il vostro gioco!

In carriera, impiegate o casalinghe, il casinò online attrae sempre più donne che rappresentano ormai il 49% dei web gamer. A rivelarlo uno studio realizzato dall’ Osservatorio dei Giochi e commissionato da Luckyclic.it, il Casinò online sbarcato in Italia da oltre un anno.

I dati raccolti dal portale si basano sulle interviste a un campione di 1000 persone, uomini e donne, tra i 25 e i 65 anni di ogni estrazione sociale. Contrariamente alle aspettative, non sono le casalinghe disperate e annoiate le più appassionate, ma le manager e donne in carriera che rappresentano il 38% delle giocatrici. Questo grazie anche ad una maggiore confidenza con computer ed internet. Secondo il sondaggio Luckyclic, quadri, dirigenti e presidentesse di Consigli di amministrazione approfittano di ogni  pausa per connettersi a internet.
Al secondo posto di questa speciale classifica, ci sono le casalinghe (32%) che dispongono di più tempo libero e scoprono la rete seguendo l’ esempio del marito o consigliate da qualche amica.
La medaglia di bronzo spetta invece alle lavoratrici dipendenti -commesse, operaie o impiegate (30%) –  che giocano soprattutto la sera. I preferiti sono le slot, roulette, ma anche il cinematografo black jack e Texas Hold’ em riscuotono un grande successo. Giocano soprattutto il fine settimana, con punte però il
mercoledì e il giovedì, non a caso in concomitanza con le partite di calcio della Champion’ s League trasmesse in tv.
“Ormai per le donne giocare al Casinò online non è più un tabù come avveniva anni fa -sostiene Cristiano Blanco, responsabile per l’ Italia di Luckyclic e campione mondiale di poker- Che siano madri, casalinghe, manager, queste donne trovano nel gioco una valvola di sfogo alla frenesia della vita quotidiana. L’ importante, come in tutte le cose, è non esagerare. Come dimostrato da diversi studi -conclude Blanco- queste attività tengono allenata la mente e contribuiscono a mantenere giovane la nostra capacità di ragionamento”. Dati confermati anche dai media internazionali di settore, come il portale austriaco Online-casino.at : “Sempre più
donne si affacciano al mondo dei giochi online, ma con un criterio di approccio diverso da quello dei maschi. Mentre gli uomini, infatti, lo fanno per puro spirito di competizione, il gentil sesso sfrutta questa opportunità anche per fare nuove conoscenze e provare un nuovo tipo di comunicazione. Non è la vincita la cosa fondamentale, come lo è invece per gli uomini, bensì lo spirito di partecipazione e coinvolgimento”.
Attenzione comunque a che la passione per i giochi d’azzardo, online e non, non diventi eccessiva fino a sviluppare una sorta di dipendenza.

 “Le persone che ricorrono ai giochi d’azzardo come Poker online, ma anche a Win for Life o altro, sperando di risolvere i loro problemi economici e rincorrendo all’illusione della vincita, rischiano la salute mentale  – assicura Paola Vinciguerra, psicologa presidente dell’Eurodap (Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico)- possono sviluppare infatti dipendenza e mettere in atto comportamenti ossessivo-compulsivi”.  Il pericolo inizia già quando un gioco d’azzardo viene considerato come un altro qualsiasi gioco

o, peggio, eccitante. Le forme di azzardo in circolazione sulla rete e on, dice la Vinciguerra, hanno purtroppo facile presa, visto “lo stato di frustrazione e fallimento che la crisi economica sta sviluppando nella popolazione. E lo stimolo continuo che riceviamo dalla pubblicità, ma anche la totale inconsapevolezza della pericolosità di questi giochi portano a dipendenza”.

Gioco come svago liberatorio, quindi, non come impegno, se non quello della mente concentrata in quell’attività. Gioco come momento che  ritempra dalla vita lavorativa e dagli affanni quotidiani. Ma attenzione che non diventi il baratro in cui rischiare di precipitare portando con sé il peso di altri problemi.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.