parolisi2

Caso Rea: Nuovi indizi a carico di Salvatore Parolisi

parolisi2Nuove indiscrezioni sull’omicidio di Melania Rea. Dagli esami autoptici, resi noti dal “Messaggero”, è emerso che la donna è stata uccisa con una tecnica militare chiamata in gergo “attacco alla sentinella”. Una mano sulla bocca per farla tacere e violenta strattonata per romperle l’osso del collo. Così è morta la giovane mamma di Somma Vesuviana.

Un importante dettaglio che viene a galla proprio il giorno dell’interrogatorio di Salvatore Parolisi, caporalmaggiore istruttore dell’esercito, finora l’unico indagato.  Gli avvocati non si sono espressi al riguardo e hanno commentato con un secco “no comment”.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.