Roger Moore

È morto Roger Moore alias “Agente 007”

È morto Roger Moore, per gli appassionati l’Agente 007, stroncato da un tumore, in Svizzera, all’età di 89 anni. Era infatti con l’ottavo film della saga, quando succede allo storico e sempre impeccabile Sean Connery, che il volto dell’attore viene associato al personaggio dell’agente segreto James Bond, rendendolo uno dei più famosi e apprezzati della storia del cinema, oltre che il più longevo: Moore mantenne il ruolo per altri sei film, fino a Bersaglio mobile del 1985, e rimane ancora oggi l’attore ad aver interpretato più volte James Bond.

A dare la notizia i figli Deborah, Geoffrey e Christian attraverso un comunicato diffuso attraverso un tweet: “È con il cuore pesante che dobbiamo annunciare che il nostro amorevole padre, Sir Roger Moore, è morto oggi in Svizzera dopo una breve e coraggiosa battaglia contro il cancro. L’amore con il quale ci ha circondati nei suoi ultimi giorni è stato così immenso che non può essere quantificato con le sole parole”.

roger-moore-james-bondLa celebrità vera però gli era arrivata già prima di “Vivi e lascia morire” del 1973, con i suoi ruoli in due serie televisive:  Il Santo, nella quale interpretava il “ladro gentiluomo” Simon Templar, e Attenti a quei due, nella quale recitò insieme a Tony Curtis, trasmessa in Italia proprio nello stesso anno di 007 e che diventa subito un grande successo di pubblico.

Moore parlava molto bene l’italiano, avendo sposato in terze nozze (dopo  Doorn van Steyn e Dorothy Squires) l’attrice Luisa Mattioli, da ebbe i suoi tre figli e da cui divorziò nel 1993. L’attore si era risposato nel 2002 con la miliardaria Kristina Tholstrup.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.