forconi_roma

Fallisce la manifestazione dei Forconi. Cavani: Andiamo avanti

La protesta dei forconi si è rivelata un mezzo flop. Solo tremila i manifestanti. Il leader Cavani però avverte: “Presidi e manifestazioni continueranno”.

forconi_romaLa tanto attesa e temuta mobilitazione-presidio dei forconi a Piazza del Popolo, a Roma, contrariamente alle attese degli organizzatori, si è rivelata un mezzo flop. Dei quindicimila manifestanti attesi all’appuntamento se ne sono presentati infatti, si e no un quinto. Scarse adesioni che hanno convinto i promotori della protesta a non portare avanti la manifestazione fino a mezzanotte. Intorno alle diciannove, dopo il discorso del leader dell’ala dura del movimento Danilo Cavani, tutti a casa.

Si è concluso così, tra cordoni di polizia in assetto antisommossa, tanti tricolori e molte invettive contro governo e Capo dello Stato, l’ennesimo appuntamento dei “Cittadini italiani” del Movimento 9 dicembre. Dopo le critiche al Presidente della Repubblica Napolitano e gli auguri a Papa Francesco, Cavani non ha risparmiato attacchi alla classe politica:

Di fronte a un momento storico particolare, una classe dirigente di mafiosi, parassiti e corrotti sta distruggendo il Paese. Noi siamo molto, ma molto meglio, di questa gentaglia. Il 9 dicembre è iniziata la liberazione del territorio italiano da questi parassiti”.

Il calo di tensione sociale e la presa di distanza dei tronconi veneti e siciliani della protesta non significano comunque che la mobilitazione e i blocchi siano destinati a rientrare.

I presidi – ha dichiarato Cavani – continueranno anche dopo Natale se questi politici non se ne andranno”.

Poco prima, da parte di uno degli organizzatori era stato chiesto

un minuto di silenzio per gli italiani che si sono suicidati per la crisi, abbassiamo le bandiere in tutta la piazza”.

E i manifestanti hanno risposto calando i tricolori e rimanendo in silenzio per sessanta secondi. Poi un lungo applauso collettivo. Dopo, il lento e ordinato deflusso. Senza incidenti.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.