porto-claudio-traiano

Il porto di Claudio e Traiano visto dal Tevere

ScelgoNews, giornale on line romano,  in ossequio alla grandezza della Città Eterna e della sua immensa bellezza  propone viaggi, escursioni e visite archeologiche a tema, non solo nella Capitale ma in tutti i luoghi degni di essere conosciuti in Italia. A guidare le persone interessate saranno sempre professionisti in materia di beni culturali.

La nostra prima escursione, programmata per sabato 26 settembre, sarà presso l’antico litorale al  porto marittimo di Claudio e Traiano, situato 3 chilometri a nord della foce del Tevere. Iniziato dall’imperatore Claudio e finito da Nerone nel 64 dopo Cristo questo importantissimo porto rappresentava un bacino tranquillo dove effettuare senza pericolo lo scarico delle merci dalle grandi navi onerarie che giungevano qui da tutto il Mediterraneo e il loro trasbordo sulle imbarcazioni fluviali (naves caudicariae) adatte alla risalita del Tevere fino a Roma. Ma la scarsa sicurezza e l’insabbiamento progressivo cui il porto andava soggetto spinsero l’imperatore Traiano a costruire, appena 40 anni dopo (100 e 112 d.C.), un nuovo bacino più interno: il porto di Traiano appunto.

Per rifare insieme questo affascinante percorso, l’appuntamento è previsto alle ore 9.00 presso l’imbarcadero di Ponte Marconi. Trasferimento a Fiumicino, zona scavi, con pullman G.T. Visita guidata di un paio d’ore agli scavi con l’assistenza del prof. Giuseppe Fort e poi trasferimento sul Tevere dove si ritornerà a Roma con un archeoboat appositamente affittato per noi. La traversata del fiume durerà tre ore circa durante le quali sarà servito il pranzo cui seguirà, con l’aiuto di un esperto, la descrizione dei meravigliosi siti naturalistici di questo fiume  che pochi romani hanno avuto la fortuna di navigare e ammirare.

Per informazioni e prenotazioni:

redazione ScelgoNews: 06 97840333 oppure all’indirizzo email priscilla.au91@gmail.com, inserendo un nominativo e un recapito (indirizzo email o numero telefonico). Sarete ricontattati quanto prima.

 

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.