casa-anziani

In Italia più di 16mila centenari

casa-anzianiIn Italia ci sono 16.145 persone con 100 e piu’ anni di eta’, di cui ben 13.040 donne e solo 3.105 uomini. Lo rileva l’Istat nelle statistiche demografiche sulla popolazione residente, aggiornate al 1 gennaio 2011. 

La popolazione totale e’ di 60 milioni e 626.442 persone, 31.213.168 femmine e 29.413.274 maschi. I centenari sono in assoluto piu’ numerosi nel Nord-Ovest (4.190) e meno nelle isole (1.533); piu’ al Centro (3.984) che al sud (3.087). Sono piu’ numerosi i maschi celibi che le donne nubili: i primi sono 13.363.791 mentre le nubili risultano 11.632.404. Sono invece di piu’ le donne coniugate (15.035.197) degli uomini coniugati (14.855.187). Lo stesso per le persone divorziate: le donne sono 713.330 rispetto a 472.192 uomini. Notevole la sproporzione tra donne e uomini rimasti vedovi: le vedove sono ben 3.832.237 rispetto ai 722.104 vedovi.  In Italia risiedono 4 milioni e 570.317 stranieri, di cui piu’ di 2,3 milioni donne e piu’ di 2,2 milioni uomini. Lo rileva l’Istat nell’ultima rilevazione sulla popolazione straniera residente, aggiornata al 1 gennaio 2011. Gli stranieri residenti sono piu’ numerosi nell’Italia nord-occidentale (1.597.389), in quella nord-orientale (1.200.881) e al centro (1.153.057). Molto meno numerosi al sud (439.233) e nelle isole (179.757). La Lombardia, con piu’ di 500 mila stranieri, e’ la regione con la popolazione straniera residente piu’ numerosa.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.