Mori_Celentano

Intrusi in casa, la denuncia di Adriano Celentano

Sei sconosciuti si introducono da qualche giorno nella villa di Adriano Celentano a Galbiate, in provincia di Lecco. I sei non avrebbero rubato niente, ma secondo il cantautore si tratta comunque di “fatti molto gravi”.

A renderlo noto è stato lo stesso Celentano, con un post sul suo blog, in cui ha spiegato di aver già denunciato l’accaduto ai carabinieri di Olginate.

“Da giorni all’interno avvengono alcune intrusioni di sconosciuti, individuati in numero di 6”, recita il post, “più la presenza di un altro individuo all’esterno che pare sorvegliare”. E poi: “Questi sconosciuti sono stati ripresi dalle nostre telecamere mentre si aggiravano in maniera sospetta e organizzata”.

“La gravità di questi fatti – continua Celentano – è dovuta anche all’insistenza delle intrusioni e al numero delle persone coinvolte”. Le intrusioni sarebbero iniziate “all’inizio della scorsa settimana”, si legge più avanti: qualcuno ha rotto un vetro dell’auto di Claudia Mori, “ma senza che venisse rubato nulla all’interno”.

Una serie di azioni particolarmente minacciose che ci fanno sospettare che questi malviventi stiano cercando di arrivare a me e a Claudia, sorvegliando i nostri movimenti.

I Carabinieri hanno confermato alla stampa di essere impegnati in indagini “su tutti i fronti” e di stare lavorando sulle immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza. Non è ancora chiaro se gli intrusi siano semplici ladri o se invece si tratti di un gesto intimidatorio. Le prese di posizione di Celentano in passato hanno fatto discutere molto, anche perché slegate dagli schieramenti ideologici tradizionali: non sembra impossibile che qualcuno si sia sentito offeso e abbia pensato di portare la polemica oltre il limite della civiltà.

Solo pochi giorni fa un gruppo di malviventi ha provato a svaligiare la casa di Roby Facchinetti, lo storico componente dei Pooh, che abita vicino Bergamo. I banditi hanno aggredito e tramortito il genero del musicista. L’episodio ha avuto una coda polemica su Facebook: Francesco Facchinetti, il figlio di Roby, ha rovesciato la sua rabbia in un post in cui si dichiara pronto a farsi giustizia da solo.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.