La Banca Monte dei Paschi di Siena

Mps: Monti si smarca. Polemiche sempre più feroci

Su Mps il Governo è pronto a riferire in Parlamento. Lo ha dichiarato in conferenza stampa da Davos il Presidente del consiglio Mario Monti specificando che insieme al ministro dell’Economia e Finanza, Vittorio Grilli, è “a disposizione per riferire in Parlamento”.

“E’ importante – sostiene Monti – sottrarre questa tematica dalla confusione che si sta creando attorno alla banca per evidenti ragioni”. Il terremoto Mps, con il titolo ancora in picchiata in Borsa, fa salire la tensione tra Governo e Bankitalia, che accusa Mps di aver nascosto circostanze e documentazioni agli ispettori di via Nazionale.

mps3

Ma il governo tende a ridimensionare fatti gravissimi sui quali comunque indaga la magistratura. Monti da parte sua parla di scenari e retroscena di “fantasia”. A proposito del richiamo alla polemica sull’Imu, che il presidente del Consiglio non cita ma che è stata al centro di molti interventi di autorevoli esponenti di destra e di sinistra, il premier rileva come di “un tema che veramente non sussiste”. In ultimo Monti invita Bersani a ” non parlare di polvere sotto il tappeto perché, al di là della sua volontà, può risuonare sinistro sui mercati internazionali dando l’idea che ci siano cose nascoste nel bilancio pubblico”.

Ma la polemica sui quattro miliardi di bond dati a Mps,  è tutt’altro che sopita. Ed una nuova fiammata di accuse potrebbe materializzarsi domani, nel corso ddell’asssemblea degli azionisti alla quale hanno preannunciato la loro presenza il leader del M5S Grillo e l’economista Oscar Giannino.

Alessandra Angeletti

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.