fear-of-flying.630x360

Paura di volare: c’è un corso online per farla passare

Paura di volare? Senza allusioni a quella psicotica della scabrosa protagonista del libro di Erica Jong, che si libera di ogni tabù affrancandosi dal noioso consorte, per le persone con spiccato terrore di salire su un aereo, EASYJET, la compagnia che vola lowcost in Europa e nel nord dell’Africa, ha organizzato un corso online disponibile in 5 lingue, (italiano, inglese, francese, tedesco e spagnolo). Si chiama Fearless Flyer e offre a tutti coloro che desiderano viaggiare la possibilità di superare le proprie fobie legate all’esperienza del volo.

Circa una persona su sei ha infatti paura di volare a causa di aspetti tecnici propri del volo, come ad esempio le turbolenze, o per problemi psicologici; il senso di claustrofobia, la paura dell’altezza o gli attacchi di panico. Con Fearless Flyer, composto da 16 moduli di apprendimento della durata totale di 2,5 ore, che includono video interattivi messi a punto dal celebre esperto sulle paure e le fobie Lawrence Leyton e presentati negli aspetti più tecnici dai comandanti della compagnia con maggiore esperienza, EASYJET punta a migliorare la condizione mentale dei passeggeri, contribuendo all’eliminazione delle barriere da cui sorgono le principali paure.
L’idea di realizzare Fearless Flyer nasce dal successo ottenuto dai corsi live organizzati da EASYJET nel Regno Unito a partire dal 2012: sono infatti quasi 5.500 le persone che, in questi 5 anni, hanno completato con successo il percorso per superare i propri timori quando a trasportarci è un mezzo sospeso nell’aria. La Compagnia britannica nata nel 1995 con l’obiettivo di fornire collegamenti aerei a basso corso all’interno dell’Unione europea, è oggi in grado di fornire a soli 47 euro una facile e semplice soluzione online che nasce dal modello di successo utilizzato in Regno Unito. Il corso affronta sia gli aspetti psicologici sia gli aspetti tecnici da cui sorge la paura di volare.

“Durante il corso, presentato da piloti esperti di easyJet, tutti potranno seguire una serie di moduli che aiuteranno – spiega Mark Wein, direttore del corso Fearless Flyer.Wein- a comprendere le principali tecniche per affrontare i più comuni timori legati all’esperienza del volo e comprendere meglio le dinamiche legate al funzionamento di un aereo come i rumori e le sensazioni più comuni con un focus speciale dedicato alle turbolenze. I moduli legati agli aspetti psicologici includono tutte le tecniche messe a punto duranti i corsi live tenuti in Regno Unito da Lawrence Leyton e siamo contenti di poterli condividere con tutti i passeggeri grazie all’introduzione di questa nuova modalità di fruizione online”.

 

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.