Regionali in Basilicata, vincono Pittella e l’astensionismo

Meno della metà degli elettori alle urne, niente effetto tsunami:  Pd e centrosinistra si confermano alla guida della Regione.

marcello pittellaIl centrosinistra si conferma alla guida della Basilicata. Le elezioni regionali non fanno registrare particolari sorprese e decretano il successo di Marcello Pittella, candidato governatore per Partito democratico e alleati. Marcello è il fratello dell’europarlamentare Gianni, ultimo nella sfida a quattro per la segreteria del Pd. Per la famiglia Pittella, tuttavia, c’è di che festeggiare in questo inizio settimana. A scrutinio in corso, l’ex assessore della giunta di Vito de Filippo ha superato il 60 per cento di preferenze. Distanze abissali lo separano dagli sfidanti, numeri che già nella serata di oggi possono consegnargli la vittoria. Si è attestato intorno al 10 per cento il candidato del Movimento 5 stelle, Piernicola Pedicini: i grillini, rispetto alle elezioni politiche di febbraio hanno perso più di 10 punti percentuali. I due dati, però, non sono confrontabili. E non solo perché in questa tornata elettorale si è recato alle urne meno del 50 per cento degli aventi diritto. Solo il 47,62 per cento degli elettori lucani ha deciso di partecipare alla scelte del successore di de Filippo: cifre in calo del 15 per cento rispetto alle ultime regionali del 2010.

Il deludente risultato del centrodestra, con meno del 20% raggiunto da Salvatore Tito Di Maggio, conferma che quando il leader nazionale Silvio Berlusconi non scende in campo, l’intera coalizione non accende i cuori degli elettori e finisce col pagare lo scotto di una campagna elettorale sotto tono.

Molto più distanziati gli altri candidati alla carica di governatore. Maria Murante di Sinistra ecologia e libertà ha ottenuto circa il 5 per cento. Meno dell’1 per cento tutti gli altri: Elisabetta Zamparutti de “La rosa nel pugno”; Florenzo Doino del Partito comunista dei lavoratori; Doriano Manuello di “Matera si muove” e Franco Grillo di “Lavoro e pensioni”.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.