sfratto

Si impicca a Torino: in tasca la lettera di sfratto del Tribunale

Un operaio di 50 anni si è suicidato in casa. Mercoledì sera aveva ricevuto l’ingiunzione per lasciare la casa.

torino-operaio-si-impicca-sfrattoDramma a Torino. Un operaio di 50 anni, Roberto Canavese, che mercoledì sera ha ricevuto l’ingiunzione di sfratto dal tribunale, disperato, ha deciso di impiccarsi al balcone di casa. Lo hanno trovato così, ieri mattina, i vicini di casa. E lo hanno trovato ormai senza vita gli uomini delle forze dell’ordine che sono intervenuti.

La motivazione, si presume, sia per l’ingiunzione ritrovata sul suo corpo, e recapitata mercoledì scorso dal Tribunale di Torino, che gli era stata notificata con lo sfratto e l’obbligo di sgomberare entro trenta giorni il monolocale in zona Parrella a Torino in cui viveva da due anni. Non si esclude quindi che si possa essere impiccato già mercoledì sera.

L’uomo da anni lavorava come operaio per aziende del settore metalmeccanico, ma sempre con contratti precari. Conoscenti raccontano che era disoccupato da tempo, ed ormai aveva perso le speranze per continuare le ricerche di un lavoro che non arrivava mai.

In evidente difficoltà economica, l’uomo si era probabilmente lasciato andare, rassegnato al suo destino aveva iniziato a non pagare i conti e soprattutto l’affitto.

A quanto riferito dai vicini di casa, quando mercoledì è arrivato l’ufficiale giudiziario a consegnare lo sfratto, l’uomo non ha reagito in modo particolarmente vistoso. Non si sa se avesse già concepito il pensiero di farla finita. Fatto sta che non ha battuto ciglio. In un sussulto di dignità ha ritirato l’intimazione, senza scenate, senza reazioni apparenti.

Ma è probabile che l’ansia e i pensieri che lo attanagliavano giorno e notte, per riuscire ad arrivare a pagare l’affitto a fine mese, mangiare ed avere una vita dignitosa, avessero già preso il sopravvento sulla ragione, e lo abbiano spinto ad agire così drammaticamente.

 

 

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.