Vasco quante volte

Il decalogo veneziano di Vasco

Il documentario non ha fatto impazzire la stampa alla proiezione in anteprima, ma ai fan del Blasco nazionale la cosa non sembra importare molto. I 2800 biglietti gratuiti disponibili per le tre proiezioni de “Il decalogo di Vasco” previste per oggi sono andati esauriti nell’arco di poche ore. E Vasco può approdare in Laguna sereno, i suoi ammiratori lo attendono sul red carpet per acclamarlo con entusiasmo.

Tutto esaurito per l’appuntamento di questa sera alle 21.00 in Sala Darsena. L’incontro di presentazione del docu-film girato on the road, curato da Fabio Masi con la partecipazione di Gianluca della Valle e prodotto da Rai 3, sarà condotto da Vincenza Mollica. “Il decalogo di Vasco” sarà proiettato anche all’interno dell’appuntamento serale de Il Cinema nel Giardino. L’anteprima non ha riscosso grande successo, alla stampa il film è parso un po’ troppo celebrativo. Ma la cosa non ha assunto una grande rilevanza. Quello che conta è che la rockstar abbia potuto lanciare su Facebook “InAnteprimaEsclusivaAbusiva… solo x voi!!!” (come Vasco stesso ha detto ai suoi fan nel suo profilo ufficiale) il video del singolo “Quante volte” tratto dal suo nuovo album, “Sono innocente”. Il video di questa ballata dal titolo “Quante volte” fa infatti parte del documentario presentato alla Mostra ed è già ‘on air’, nelle radio, e in tutte le piattaforme digitali, in contemporanea con l’evento di Venezia.

Il docu-film rappresenta il viaggio di due amici, appunto Gianluca della Valle e Fabio Masi, che, accompagnati dalla sagoma in cartone di Vasco Rossi, seguono il loro idolo in giro tra concerti e vita pubblica. Un film “su”, “con” e “dentro” Vasco Rossi, di più non si potrebbe. È un decalogo, perché suddiviso in 10 capitoli, in cui Vasco accetta di svelarsi un po’, e in cui grazie a primissimi piani e ad una forte mimica facciale, regala agli spettatori-fan qualcosa di inedito.

L’appuntamento comincerà alle 19.00 di questa sera con la prima passerella del cantante e durerà fino a notte inoltrata. Ricca promozione di un’immagine che il pubblico potrà recuperare la sera di sabato 26 settembre su Rai 3.

V. A. B.

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.