professor-stalker

Arrestato a Roma il professor “Stalker”

professor-stalkerRoma – Un vecchietto ricoverato in ospedale, un infermiere, un agente delle forze dell’ordine. Tutti ruoli interpretati abilmente da un docente di storia e filosofia, stalker per “passione”. Da dieci anni perseguitava le sue vittime, alunne e insegnanti (29 finora quelle accertate) delle scuole in cui insegnava. Al termine di numerose e complicate indagini tecniche eseguite dopo le denunce sporte, i carabinieri sono riusciti a smascherarlo.

Non è stato facile farlo. Acquistava sim alimentate con il sistema dello scratch cards che non consente l’identificazione dell’acquirente, metodo che gli permetteva di far partire le telefonate da utenze sempre diverse e a lui non riconducibili. Centinaia le chiamate persecutorie a sfondo sessuale e ricche di minacce. Talvolta arrivava anche a infastidire le famiglie delle “prescelte”, provocando in esse uno stato d’ansia non indifferente che nella maggior parte dei casi portava al completo stravolgimento delle loro abitudini quotidiane.

L’uomo, che doveva far parte della commissione agli esami di maturità di un liceo romano, è stato arrestato questa mattina e si trova ora ai domiciliari.

Mariaconcetta Sambataro

Related News

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Copyrıght 2013 FUEL THEMES. All RIGHTS RESERVED.